Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie Policy


Sei qui: HomeAnalisiIndici Azionari UsaINDICI SETTORIALI USA GANN ANALYSIS REPORT 2 MAGGIO 2016

INDICI SETTORIALI USA GANN ANALYSIS REPORT 2 MAGGIO 2016

Share

CONTENUTO RISERVATO AGLI UTENTI CON ABBONAMENTO AL SERVIZIO PREMIUM FUTURES

MERCATI AMERICANI: INDICI E TITOLI DEL SETTORE IMMOBILIARE (REAL ESTATE)

Così come abbiamo fatto per il mercato immobiliare inglese, accendiamo i fari sul settore immobiliare americano, dove abbiamo notato numerosi titoli che hanno raggiunto livelli di eccesso di ipercomprato e molti che presentano segnali di divergenza sui massimi e massimi fuori conteggio mensili e settimanali in formazione. Il settore ha goduto di un periodo molto favorevole di tassi bassi ed ha raggiunto livelli prossimi a quelli del 2008. Alcuni titoli sono a livelli molto più alti rispetto al 2008, ma questo è dovuto al progressivo deprezzamento del dollaro, che sul settore immobiliare si avverte in modo particolare.

Iniziamo a osservare questo settore con l'intenzione di aprire posizioni al ribasso di lungo periodo. A differenza del mercato immobiliare inglese, sul mercato immobiliare americano esistono degli strumenti sintetici che consentono di prendere posizione al ribasso con un unico trade: esistono infatti ETF short sul Real Estate. Quello più equilibrato (che non ha leva) è il REKProShares Short Real Estate ETF, che proprio ad aprile ha fatto registrae il suo minimo storico (nel 2008 non esisteva).

Per chi desidera uno strumento a leva esiste anche l'ETF SRS, ProShares UltraShort Real Estate ETF (che ha leva 2)  e anche un ETF a leva 3 che è il DRV, Direxion Daily Real Estate Bear 3x ETF.  Naturalmente chi opta per gli ETF a leva deve tenere in considerazione l'effetto compounting che potrebbe anche penalizzare la performance.

Questa è la lista degli ETF, sia long che short, del settore:
b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_ListaETFRealEstateUSA.png

I più scambiati sono IYR per il long e REK per lo short. Ma ora c'è un interessante segnale ribassista sul VNQ, che ha fatto il suo massimo storico ad aprile 2016 in spike mensile (triplo massimo storico) ed è in ipotesi di massimofuori conteggio mensile.

VNQ MAIN TREND MONTHLY CHART :

b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_VNQ2mag16m.png

 

REK MAIN TREND MONTHLY CHART :

b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_REK2mag16m.png

 

TITOLI DEL SETTORE:

Ho stilato una lista di titoli americani che sono legati al settore immobiliare, o comunque hanno una performance che è influenzata dall'andamento del settore Real Estate. Sono ordinati per capitalizzazione di mercato:

 

b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_ListaRealEstateUSA.png

 

Tra questi segnalo alcuni titoli che già sono in ipotesi di massimo fuori conteggio mensile o che hanno raggiunto eccessi di ipercomprato:

PSA MAIN TREND MONTHLY CHART :

 b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_PSA2Mag16m.png

AMT MAIN TREND MONTHLY CHART :

 b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_AMT2Mag16m.png

DEI MAIN TREND MONTHLY CHART :

 b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_DEI2Mag16m.png

EQR MAIN TREND MONTHLY CHART :

 b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_EQR2Mag16m.png

EGP MAIN TREND MONTHLY CHART :

b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_EGP2Mag16m.png

MAA MAIN TREND MONTHLY CHART :

b_780_600_16777215_00_images_stories_GraficiTitoliUSA2016_MAA2Mag16m.png

Cerca

CB Login

CB Online

Nessuno

Statistics

Visitatori
1484
Articoli
1481
Web Links
13
Visite agli articoli
4733122
Vai all'inizio della pagina